Realizzato con un profilo sottile e ultra leggero, con la possibilità di avere una temperatura colore ibrida (disponibili anche i modelli daylight e tungsten) e svariate opzioni di montaggio, S2 LiteMat porta la luce a un nuovo livello.
L’S2 LiteMat è quasi il 40% più luminoso dell’originale LiteMat, ha una migliore qualità del colore e una gamma di Kelvin ampiamente estesa senza richiedere un aumento della potenza. Inoltre il CRI complessivo è aumentato a 95+ con una TLCI corrispondente di più di 95. Nonostante tutti questi enormi progressi, S2 LiteMat rimane compatibile con tutti i LiteDimmers, LitePower e cavi esistenti.

L’S2 LiteMat 1 è realizzato con un corpo illuminante leggero di dimensioni 292 x 533 mm. L’unità principale è dotata di 288 LED CineMitter e viene ricoperto da un sottile strato di policarbonato trasparente e interamente contornato da Velcro®.
Il sistema di montaggio è compatibile con Kino Flo®; è disponibile anche il gimbal removibile. La tecnologia “soft-through-pixelization” consente al LiteMat 1 di raggiungere livelli luminosi sorprendenti pur contenendo lo spessore in 25 mm e il peso in soli 1,1 kg.

Color-Correct LED Panel Featuring CineMitter.

La principale richieste proveniente dagli utenti LiteMat era quella di allargare la gamma di temperature colore supportate. Dopo anni di lavoro sui nuovi emettitori cinematografici (CineMittersTM) Litegear è stata in grado di spingere il CCT a 2600K permettendo di ottenere l’effetto tungsteno, aumentando il CRI ad una media di 95+. Quasi indistinguibile dalle normali fonti luminose a incandescenza!Contestualmente è stato elevato il CCT sino a 6000K per migliorare il bilanciamento dei bianchi freddi. Questa estensione di temperatura ha raggiunto un CRI di 95+ e fornisce una splendida luce a giorno.