X Factor, storico talent show televisivo giunto alla sua 15a edizione, ha scelto il nuovo Clone per le due serate clou della stagione 2021:

La semifinale al Teatro Repower di Assago (60 unità disposte geometricamente dietro gli artisti, e pixel-mapped per una perfetta integrazione con le luci dello stage).
La finalissima del 9 Dicembre in diretta dal Mediolanum Forum di Assago, con i proiettori in background dietro la giuria.

In entrambi gli allestimenti i Clone erano immediatamente riconoscibili per il loro impatto visivo e il look al tempo stesso retrò e modernissimo.

Clone integra una serie di caratteristiche che lo rendono una macchina unica sul mercato: la calda luce al tungsteno con una temperatura colore ideale per le applicazioni televisive; le funzionalità hi-tech; l’estetica elegante e distintiva unita a un versatile sistema di aggancio che consente di creare, componendo più unità, sistemi di varie forme ed ampiezza.

Molto utilizzato sia in televisione che in concerto in vari Paesi d’Europa, Clone è un proiettore capace di ‘riempire la scena’ imponendosi come elemento dominante di ogni scenografia.

Clone è prodotto da MyMethod, e distribuito in esclusiva per l’Italia da Zalight.