L’Eurovision Song Contest è lo show televisivo più atteso dell’anno.

Una manifestazione che dal 1956 ha coinvolto oltre 50 paesi diventando un simbolo di pace e di fratellanza all’insegna della musica.

Da alcuni anni l’Eurovision Song Contest è lo spettacolo televisivo più popolare al mondo essendo trasmesso in diretta in tutti e cinque i continenti, con un’audience di centinaia di milioni di persone.

Quella del 2022 è una edizione speciale non solo perché il Contest torna in Italia dopo 31 anni, ma soprattutto perché l’evento celebra la rinascita dei grandi spettacoli live dopo lo stop di due anni dovuto alla pandemia. Per questo motivo la Produzione ha deciso di caratterizzare l’evento con l’utilizzo di tecnologia all’avanguardia ed elementi scenici unici ed innovativi.

Ed è proprio il palco dell’Eurovision Song Contest 2022 il luogo esclusivo per il debutto e il lancio mondiale del Rollstar. Un importante riconoscimento alla creatività ed inventiva italiana ed un grande motivo di orgoglio per noi.  La produzione RAI ha intuito la grande potenzialità di Rollstar grazie alle sue enormi possibilità creative e all’indubbio impatto scenografico.

Il progetto illuminotecnico dello show comprende ben 16 Rollstar 200, suddivisi in 4 cluster di 4 macchine ciascuno.

Ogni Rollstar ospita e gestisce 6 Jorgos R2Lights e 8 Pointe Robe.

I cluster sono movimentati da motori e binari che permettono di spostarli, farli salire e scendere, ed inclinarli.

La combinazione di moto dei cluster, rotazione delle ruote, movimento delle teste mobili ed effetti dei Jorgos, caratterizza la manifestazione con uno straordinario ed inedito impatto visivo.

 

Per maggiori dettagli e informazioni riguardo Rollstar: https://rollstar.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment